Babysitter a casa mia

Servizio di babysitter a casa mia.

Gli spazi della mia casa dedicati all'attività di babysitting sono strutturati in angoli (tecnicamente corners) dedicati ad attività specifiche, come, per esempio, lo spazio dedicato al momento del saluto coi genitori e della accoglienza da parte mia del bambino.

Questo perchè per i bambini gli spazi fisici corrispondono istintivamente ai loro spazi mentali, cioè a comportamenti, emozioni, valori ai quali per loro è naturale attenersi.

Gli angoli sono organizzati al fine di facilitare l'ascolto attivo dei bisogni e delle attitudini del neonato e del bambino.

 

Di seguito alcune immagini esemplificative degli spazi fisici/mentali di casa mia.


L'angolo dell'Accoglienza e del Saluto


L'angolo Morbido


L'angolo del Gioco e della Lettura


L'angolo del Travestimento e dello Specchio


Approccio al neonato/bambino seguendo studi specifici del settore educativo e comunicativo per l'infanzia.

Alcune parole chiave del mio lavoro:

  • Ascolto attivo
  • Empatia
  • Rispetto

Per saperne di più, guarda il seguente video.


Eccovi qua uno dei miei tanti questionari conoscitivi dove vi pongo alcune domande sulle routine, sulle esigenze dei vostri bambini e su ulteriori informazioni che possano rendere più efficiente il mio lavoro come Tata a casa mia.



CONDIVIDI SU